IL MARCHIO

Atelier Paulin, il gioiello che parla,
l’accessorio sotto forma di dichiarazione.
Atelier Paulin è innanzitutto un rinnovato modo di esprimersi, un’emozione, unarncomposizione personale tessuta con un filo di lettere dorate, che abbracciano il polso ernarricchiscono il collo.
IL MARCHIO
Nel 2022 Matthias Lavaux, fondatore di Atelier Paulin, inaugura un nuovo capitolo della storia della marca.
Il gioiello emozione diventa gioiello d’espressione, accessorio porta-parola dei desideri di ognuno. Dei messaggi adattabili alla propria singolarità, per una vera e propria dichiarazione di eccezionalità.
“Atelier Paulin invita i suoi clienti a diventare i protagonisti di una nuova storia. Vogliamo che le nostre creazioni siano disegnate e scritte con il passare dei giorni e degli umori, alternando parole e messaggi. Una sorta di messaggio virtuale umanizzato”
Atelier, in quanto valorizziamo l’artigianato interamente made in France, e rivendichiamo un’etica di produzione responsabile, esigente e trasparente.rnDopo aver reinterpretato e modernizzato la tecnica ancestrale del lettering, il nostro Atelier continua ad esplorare nuove possibilità di creazione, per disegnare i contorni di un ecosistema globale coerente, singolare e ispirato.
Il nostro savoir faire
Paulin perché i nostri gioielli sono in primis l’emblema di un’avventura personale, che fa eco al vissuto dei fondatori. Un nome ricco di significati, che comunica gioia, spensieratezza, poesia e dolcezza.
A seguito della sua creazione, Atelier Paulin si distingue come forma di personalizzazione senza frontiere (braccialetti, orecchini, anelli, spille, gemelli), di continue innovazioni (filo torto o martellato) e di collaborazioni sotto forma di omaggio (Lancôme, Cocteau…).
Il nostro savoir faire

Il nostro showroom

Showroom
È aperto
Dal lunedi al sabato
Contattaci
Atelier Paulin
60, rue de Richelieu
75002 Paris